Un altro imperdibile incontro con i pomeriggi di Sapore del Sapere è fissato per il 13 gennaio alle ore 18.30. Laura Beltrame e Rossella De Focatiis introdurranno l’incontro “L’avventura della coscienza”.

Sri Aurobindo è stato un filosofo e mistico indiano, considerato dai suoi discepoli un avatar, un’incarnazione dell’Assoluto. Poeta, scrittore e maestro di yoga, si distinse anche per il suo impegno politico in favore dell’indipendenza dell’India.

“Essere cosciente significa essere gioia”.

“Tutto l’enigma dell’universo è questo; un sorriso impercettibile, un nulla che è tutto; è tutta questa gioia, perché tutto è lo spirito, gioia pura.”

“Dalla gioia tutti questi esseri sono nati; per la gioia esistono e crescono; alla gioia ritornano.”