Per nessun motivo dovete perdere il prossimo numero de L’altra medicina, il fascicolo di luglio, in edicola a partire dal 19 giugno: uno dei tanti e ricchissimi servizi proposti questo mese troverete sette pagine scritte dal nostro direttore Luca Speciani, che vi parlerà dell’importanza della corsa.

Questo ci offre l’occasione per pubblicare un interessante studio preparato da Reebok. La pandemia ha cambiato completamente le nostre routine, costringendoci a considerare dei modi più creativi – e a volte più eco-friendly – per allenarci. Sebbene si preveda che nell’era post COVID in moltissimi avranno un approccio più ecosostenibile nei confronti dell’esercizio fisico, c’è ancora molta strada da fare per ridurre l’impatto ambientale dei nostri workout. Reebok ha condotto uno studio che analizza lo stato globale della moda e del fitness per scoprire quali città europee e italiane sono all’avanguardia per ciò che riguarda l’esercizio sostenibile.

Si può accedere allo studio completo cliccando qui: https://www.reebok.it/blog/686204-lo-stato-globale-della-moda-e-del-fitness-sostenibile