Avete mai incontrato qualcuno che, benché dotato di cultura e intelligenza, continui a ripetere gli stessi comportamenti errati? Qual è il meccanismo interiore che spinge alcune persone a perdere la pazienza, mentre per altre reagire con calma è la normalità? Cosa c’è alla base delle nostre scelte e delle reazioni emotive? Al di là delle esperienze passate, dei condizionamenti, delle credenze e del modo di pensare, vi è qualcos’altro che differenzia le persone? E se esistesse realmente un elemento interno, in ognuno di noi, che predispone l’individuo verso le sue esperienze esistenziali? Questo libro è un inedito viaggio introspettivo secondo una prospettiva chiara, logica e non dogmatica. Un’occasione unica per esplorare se stessi e gli altri. Nel concreto, questo libro si pone come un pratico vademecum per orientarsi nella propria interiorità, offrendo una visione nuova e originale della vita e dell’esperienza umana, svelando quali sono i meccanismi interiori che ci impediscono di cambiare e di rendere migliore la vita attuale. Queste pagine ti mostrano ciò che sei e cosa ti induce a fare ciò che fai. Senza filtri e con molta semplicità espositiva, sarai accompagnato in una profonda intimità con la tua coscienza, conducendoti a una reale comprensione. Giunge il momento, durante l’esistenza di ogni individuo, di rendersi consapevoli che l’unica via d’uscita, è dentro: è conoscere se stessi. E perché è così necessario conoscere se stessi? A cosa serve? La risposta è: a vivere meglio. 

IL POTERE DELLA COSCIENZA
Marcello Di Muzio
EPC Editore, 2020, Pag 240, 18 euro