Dal sostegno alla fisiologica fertilità ad un riposo rigenerante fino alle proprietà antiage: sono solo alcuni dei benefici che gli esosomi vegetali, new entry nel mondo dell’integrazione alimentare, possono dare. Per anni oggetto di ricerche e analisi, gli esosomi vegetali diventano oggi una nuova frontiera dell’integrazione alimentare grazie al lancio della linea “Exocomplex” a firma di Guna ed Exolab Italia. “Gli esosomi, attraverso il “signalling cellulare”, fungono da collegamento tra le cellule dei diversi organismi, trasmettendo informazioni e trasferendo sostanze benefiche dalle piante all’uomo: per questo abbiamo progettato una linea incentrata su di essi”, afferma Alessandro Pizzoccaro, presidente e fondatore di Guna

 

Ricerca e innovazione: due binari che corrono sempre più a braccetto in ogni settore, specialmente in quello medico e, nello specifico, in quello farmaceutico. E il nostro Paese in questo non ha nulla da invidiare al resto del Mondo. A testimoniarlo un lavoro tutto italiano che introduce ufficialmente gli esosomi vegetali quale nuova frontiera della scienza della nutrizione grazie al lancio di “Exocomplex” la prima linea di integratori alimentari ad alto contenuto di esosomi vegetali purificati e concentrati, fonte di preziosi antiossidanti per il sostegno delle funzioni cellulari, nata dalla collaborazione tra Guna, azienda leader in Italia nel settore della produzione e distribuzione di medicinali low dose e integratori alimentari d’avanguardia, e Exolab, innovativa start up biotech del panorama italiano. “Gli esosomi vegetali sono stati protagonisti di ricerche, analisi e indagini accurate nel corso degli anni per via delle loro caratteristiche di sicurezza, scalabilità e attività biochimica ed è emerso che queste nanovescicole conducono il «signalling intercellulare» – afferma Alessandro Pizzoccaro, presidente e fondatore di Guna. Ciò significa che sono in grado di trasportare informazioni fondamentali attraverso il corpo umano per mettere in comunicazione cellule di organi anche molto distanti fra loro. Nel DNA di Guna c’è da sempre un’attenzione speciale all’innovazione, per questo abbiamo deciso di scendere in campo, lanciando una linea di prodotti basata sulle potenzialità degli esosomi”.

L’estrazione degli esosomi vegetali presenti negli integratori alimentari Exocomplex® avviene da frutti e vegetali provenienti esclusivamente da coltivazioni italiane biologiche e segue un processo preciso che parte dall’estrazione a freddo, passando per la purificazione e la concentrazione, fino ad arrivare alla liofilizzazione. Questo metodo permette così agli esosomi ricavati di veicolare in modo quantitativamente ottimale i principi attivi in essi contenuti e di proteggerli affinché conservino la propria efficienza biologica. “Gli esosomi sono vescicole submicroscopiche che possono misurare da alcuni nanometri fino a un micron che vengono rilasciate da tutte le cellule degli gli esseri viventi, dalle piante fino agli esseri umani. Veri e propri shuttle di segnali biochimici che supportano il cross talk intercellulare – afferma Stefano Fais, Dirigente di ricerca, Dipartimento di Oncologia e Medicina Molecolare, Istituto Superiore di Sanità. Gli esosomi sono importanti perché mettono in connessione continua i nostri organi l’uno con l’altro, ma non solo, anche gli esseri umani con le piante o gli animali. Sono dei connettori tra i regni della natura. E le informazioni che trasportano possono modificare la cellula con la quale interagiscono” conclude Fais.

Gli integratori della linea Exocomplex® sono formulati con un preciso mix di frutta e verdura ad alto contenuto di esosomi con una capacità antiossidante maggiore rispetto alla somma della capacità antiossidante dei singoli estratti di frutta. Ad esempio, 1 capsula di uno degli integratori della linea Exocomplex® vanta una capacità antiossidante 50 volte superiore a quella di una spremuta di 2 arance bionde.

Le caratteristiche peculiari di ciascun mix hanno dato vita a tre prodotti ad azione specifica: Exocomplex® Antiage, Exocomplex® Fertilità ed Exocomplex® Riposo.

  • Exocomplex® Antiage è caratterizzato da 6 miliardi di esosomi vegetali da Limone, Bergamotto, Pompelmo Rosa, Arancia bionda e rossa e Mango. Quest’ultimo nello specifico ha proprietà antiossidanti, ovvero di difesa dallo stress ossidativo e dal danno cellulare, causa – insieme all’accumulo dei radicali liberi – del processo di invecchiamento.
  • Ogni capsula di Exocomplex® Fertilità, invece, contiene 7 miliardi di esosomi vegetali da Limone, Bergamotto, Pompelmo Rosa, Arancia rossa e bionda, Mango e Pomodoro. Questi ultimi due componenti hanno un’azione antiossidante grazie alla quale si riduce lo stresso ossidativo responsabile della riduzione di vitalità dei tessuti e delle cellule che li compongono, comprese quelle ovariche.
  • Lo stress ossidativo, infine, gioca un ruolo fondamentale anche nell’alterazione dei fisiologici livelli di melatonina e serotonina, favorendo la comparsa di disturbi del tono dell’umore e influendo negativamente sulla qualità del sonno. Anche jet lag e ‘sindrome del turnista’ sono manifestazioni di un’alterazione del ritmo circadiano e sono collegate a un elevato stress ossidativo. Exocomplex® Riposo contiene 7 miliardi di esosomi vegetali da Limone, Arancia rossa e bionda, Papaya, Kiwi, Asparago e Ciliegia. Papaya e Kiwi hanno azione antiossidante.