Se avete dei bambini, o se lavorate fuori casa tutto il giorno, saprete quanto lo spuntino di metà mattina e pomeriggio sia importante.

A volte mancano idee per spuntini e merende sane e sfiziose, e ci si ritrova a consumare i prodotti della grande distribuzione, spesso non molto sani: possono infatti contenere, non solo conservanti e coloranti, ma anche quantità di zucchero e sciroppo di glucosio-fruttosio molto elevate.

Preparare in casa delle sane merende energetiche che sfamino anche la voglia di golosità non è affatto complicato; utilizzeremo, al posto dello zucchero e degli sciroppi di glucosio-fruttosio, la meravigliosa frutta secca che donerà alle merende un sapore unico e prelibato: piacerà a tutti, e anche i più piccoli apprezzeranno!

BON BON DI FRUTTA SECCA

Ingredienti per 20 bon bon

● 125 g di uvetta

● 200 g di mandorle al naturale (le mandorle possono essere sostituite o mixate con anacardi, noci o nocciole)

● qualche cucchiaio

di cocco in scaglie

● 1 cucchiaino di cacao amaro

Preparazione

Ammollare l’uvetta per almeno un’ora in acqua tiepida. Versare intanto il cocco in scaglie in un piattino. Trascorso il tempo di ammollo dell’uvetta, frullarla in un mixer da sola, quindi aggiungere le mandorle: frullare fino a che non risulterà un composto compatto che tende a staccarsi dalle pareti del frullatore. Prelevare piccole quantità di composto, lavorarle con le mani per ottenere una pallina, rotolarla nella farina di cocco e riporla su un piatto. Spolverizzare i bon bon con cacao amaro. Possono essere serviti immediatamente, oppure si conservano in frigo anche per qualche giorno, tirandole fuori un’ora prima di servirle.

Scopri altre gustose ricette sul numero de L’altra medicina magazine attualmente in edicola