Massaggio del piede e aromi contro l'ipertensione


Pressione alta, problema frequente. L'auto-massaggio riduce i valori di sistolica (la 'massima') e diastolica (la 'minima'). E abbatte l'ansia. Studio delle università di Tokyo, Fukushima e Okayama (Giappone).

Torniamo brevemente sul piede perché negli ultimi tempi si stanno moltiplicando gli studi. Funziona e si fa così: dapprima dieci minuti di pediluvio, come volete farlo. E poi un massaggio del piede protratto per 45 minuti. Per effettuare il massaggio hanno usato poche gocce di essenze in olio base di Jojoba: preferire Lavanda, Camomilla, Sandalo, Ylang-Ylang e Maggiorana. Anche Neroli, a volte, viene usato. Durante il massaggio si beve acqua e una tisana di zenzero.  

«L'auto-somministrazione di questo massaggio del piede, con le essenze – scrivono gli Autori – può essere utile per migliorare lo stato mentale (meno ansia) e i parametri della pressione arteriosa».

Più in dettaglio

L'effetto antipertensivo e ansiolitico si è visto procedendo al massaggio per tre volte alla settimana e per quattro settimane: in totale poco più di due ore alla settimana, si può fare. Non è l'unico studio di Foot massage che ha ottenuto questo tipo di risultato.

All'inizio bisogna inalare la fragranza, usiamo il naso per qualche minuto. Poi si applica l'olio sulla parte inferiore della gamba e si massaggia lentamente discendendo verso il piede. Soprattutto le dita e gli spazi interdigitali. Senza esagerare con la pressione. Ci stiamo prendendo una pausa a casa nostra (spegnere i telefonini).

Non è riflessologia plantare ma un semplice auto-massaggio. Si ricerca il comfort e il rilassamento. L'essenza Ylang-Ylang appare molto promettente per ridurre la pressione arteriosa come attestato da un'altra ricerca*.

Nell'ambito della riflessologia del piede, poi, questi effetti possono essere esaltati: trovare un buon riflessologo.  

 

Fonti:

Eri Eguchi et al. PlosOne 2016;11(3): e0151712

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4807074/

* Myeong-Sook Ju et al, Evid Based Complement Alternat Med 2013;2013: 403251

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3570933/



       

 


Cerca



Articoli Correlati

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter e riceverai in omaggio l'e-book "Simboli cinesi del benessere"

Digital Newsletter


Eventi Olistici