Una grattatina della parte gialla della buccia del limone su insalate e zuppe può essere un’ottima idea. E per svariati motivi.

La scorza del limone e degli agrumi contiene infatti il D-limonene, una sostanza che ha mostrato tre interessanti attività biologiche. Vediamole:

Contro il bruciore di stomaco

Riduce il bruciore di stomaco. A questo scopo, sul mercato sono presenti anche integratori di D-limonene. Ma noi possiamo usare direttamente gli agrumi (biologici), usando la buccia. L’effetto sul sintomo si ottiene neutralizzando gli acidi gastrici e migliorando la motilità del tratto digerente.

Prevenzione dei tumori

Non abbiamo ancora le prove cliniche definitive ma diverse ricerche indicano che il D-limonene è utile per la prevenzione dei tumori. In particolare questa sostanza appare in grado di ridurre il rischio di tumore al seno, della pelle e al colon. Uno studio*, uscito l’anno scorso, ha trovato una "persuasiva evidenza" a sostegno dell’efficacia anti-cancro del D-limonene sulle cellule umane. Questo beneficio è il risultato di due azioni, condivise peraltro con alcuni farmaci oncologici. Da un lato il D-limonene costringe le cellule maligne a suicidarsi (apoptosi), dall’altro blocca la formazione di neo-vasi sanguigni, necessari al tumore per crescere (anti-angiogenesi). In pratica, con la buccia degli agrumi possiamo mettere in atto una forma di chemioprevenzione, come si dice.

Contro i calcoli biliari

Il D-limonene è stato usato in clinica per dissolvere i calcoli di colesterolo della cistifellea. Infatti è un buon solvente del colesterolo, e contribuisce a sciogliere i calcoli, o a impedire che le loro dimensioni aumentino.

Il D-limonene lo troviamo anche nell’olio essenziale di limone.

L’olio essenziale di limone viene utilizzato in molti modi, è davvero un olio "milleusi". E’ noto soprattutto per la sua azione antisettica, è un depurativo e schiarente delle macchie della pelle, e funziona contro i disturbi dell’apparato digerente. In caso di bruciore di stomaco basta mettere qualche goccia in un cucchiaino di miele.

Sul piano psichico, l’aromaterapia con le note di testa dell’olio di limone ha un effetto calmante, rilassante. Possiamo, mettere qualche goccia in un diffusore ambientale, o anche direttamente una goccia su un cuscino.

* Life Sciences, ottobre 2012

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/22935404