Sfiziosa, divertente e facile da preparare, la torta salata è la soluzione perfetta per un pranzo fuori casa o un picnic al parco. Si può guarnire come si vuole e, con i giusti ingredienti, diventa un piatto completo e genuino, oppure un gustoso secondo o antipasto.

La base

Per prima cosa, bisogna realizzare la base. Ovviamente si può fare la classica sfoglia, ma se cercate un’alternativa più veloce, potete provare la pasta brisee. 

Ecco la nostra ricetta per preparare una pasta neutra e molto versatile, perfetta per torte salate e dolci.  

Ingredienti

  • 200g di farina integrale di farro
  • 100g di burro
  • 70ml di acqua ghiacciata

Impastate gli ingredienti lavorando il burro con la farina e aggiungendo poco alla volta l’acqua. Quando avrete ottenuto un bell’impasto uniforme, create una palla e avvolgetela con la pellicola trasparente. Lasciate riposare l’impasto in frigorifero per 30 minuti.

Torta salata o piccoli antipasti

Se preferite realizzare degli antipasti sfiziosi, dopo aver steso la pasta ritagliate dei dischetti con un bicchiere e usate una teglia per muffin per creare delle simpatiche coppette che potrete riempire con insalata russa, gamberetti, pinzimonio o altro ancora. La cottura della pasta brisee è abbastanza veloce quindi preriscaldate bene in forno e guardate a vista le vostre coppette.

Se volete preparare una torta salata stendete bene l’impasto e mettetelo in una tortiera precedentemente foderata con carta da forno (impasto x tortiera da 24 cm). Fate qualche buchettino con la forchetta per una cottura più uniforme… e condite a piacere.

A corto di idee? Ecco qualche spunto:

  • Classica: spinaci, formaggio grana, ricotta, uova
  • Alla frutta secca: zucchine, scaglie di mandorle, uova, pomodorini
  • Siciliana: melanzane, ricotta, pinoli, salsa di pomodoro, olive, acciughe
  • Messicana: peperoni, cipolle, olive, salsa di pomodoro, cubetti di pollo

Per il ripieno vi consigliamo di preparare già le verdure e la carne cotte e di mescolare tutto in una ciotola e versare poi nella teglia gli ingredienti ben amalgamati.

La cottura è rapida perché la pasta cuoce in fretta e il ripieno è già praticamente cotto: quindi 25/30 minuti a 180° a forno già caldo.