Tra i frutti meravigliosi che l’autunno ci offre, le mele meritano una menzione speciale. Gustose e sazianti, sono il simbolo della salute per eccellenza grazie alle loro proprietà nutritive: le mele sono infatti ricche di pectina, fibra importante per la salute intestinale, di potassio e vitamine, fondamentali per chi pratica sport. Per il loro basso carico glicemico, sono inoltre indicate per i diabetici.

Con le mele si possono realizzare ottimi dolci e torte; il problema è che spesso vengono abbinate a farine raffinate e zucchero che ne vanificano in un attimo gli effetti benefici. Qui vi proponiamo una ricetta per una torta proteica di mele realizzata solo con ingredienti sani e nutrienti come la farina di mandorle (mandorle tritate finemente) e il miele.
Questa torta è indicata anche per le persone sensibili al glutine e/o ai latticini.

INGREDIENTI

  • 300 gr di farina di mandorle bio
  • 6 uova
  • 3 mele bio tagliate a cubetti
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 2 cucchiai di miele d’acacia
  • 60 gr di mandorle bio tritate
  • una bustina di lievito per dolci
  • un pizzico di sale

PROCEDIMENTO

Cuocete le mele con il succo di limone in una padella, poi versatele in una ciottola. Quando le mele saranno raffreddate aggiungete il miele, la farina di mandorle, le uova, il lievito e un pizzico di sale. Versate in una teglia rivestita di carta da forno, cospargete la superficie della torta con la granella di mandorle e infornate a 140 gradi per circa 50’.

Ora gustatevi la vostra torta proteica di mele!

Tratto da un articolo della dottoressa Lyda Bottino sul numero 99 de L’Altra Medicina (ottobre 2020), acquistabile online e in edicola.