Oggigiorno inserire le parole zucchero e salute nella stessa frase sembra quasi un controsenso. In un’epoca dove gli zuccheri sono considerati negativamente, si deve fare una distinzione.
Esistono infatti zuccheri “buoni” come il D-mannosio che hanno la caratteristica di  non essere assorbiti e che quindi si rendono adatti al benessere umano e in questo caso per la salute delle vie urinarie.

Il D-Mannosio è uno zucchero naturale estratto da fonti vegetali, con la peculiarità che, una volta ingerito, viene rapidamente assorbito ma non metabolizzato quindi sicuro anche per le persone diabetiche. Gli studi che si sono concentrati su questa molecola confermano infatti essere un’alternativa promettente alle terapie farmacologiche per contrastare l’adesione dell’Escherichia coli, un batterio che, per la quasi totalità, rappresenta la causa delle infezioni urinarie e delle cistiti.

La sua arma vincente è la capacità di legarsi a molti patogeni, impedendo che si aggancino alle mucose di uretra e vescica. I batteri così, anziché annidarsi nelle pareti delle mucose, rimangono nelle urine, pronti per essere espulsi con la minzione. L’azione puramente meccanica di questa molecola, la rende perciò sicura anche per trattare la cistite in gravidanza dovuta alle modificazioni ormonali o alla compressione sull’apparato urogenitale e nei bambini. La cistite infatti è uno stato infiammatorio che colpisce perfino in età pediatrica e nell’adolescenza. Il sesso femminile, tra le cause la conformazione anatomica sfavorevole e la vicinanza dell’uretra a vagina e retto, rimane il più colpito da questa problematica la cui incidenza aumenta notevolmente con l’avanzare dell’età e l’arrivo della menopausa, costringendo molte donne a soffrirne più volte l’anno.

Ed è analizzando questa problematica che Fitoben, azienda storica nella produzione di integratori naturali fitoterapici, propone un nuovo integratore alimentare D-Mannosio Forte, studiato dall’azienda per dare un’efficace risposta naturale e adatta a tutti, alla questione cistite. A base di ben 600 mg per capsula di D-Mannosio da betulla (UrinoseTM), il prodotto si caratterizza per essere senza controindicazioni, adatto a terapie di lungo periodo e per tutti quei casi che richiedono più cura e attenzione come in gravidanza e nel bambino.

Il dosaggio forte di 600 mg per capsula, permette dunque il trattamento anche di casi acuti e ostinati che necessitano di cure intensive e protratte per 6 mesi, tempo necessario per il rinnovo totale delle cellule uroteliali che dà la certezza di aver eradicato la presenza dei batteri nella vescica.

D-Mannosio forte favorisce il benessere delle vie urinarie ed è utile sia in casi di infezioni acute che recidivanti. La formulazione in capsula vegetale, all’occorrenza apribile, scelta da Fitoben, lo rende privo di additivi chimici e di facile utilizzo. UrinoseTM inoltre è certificato vegano e gluten free.
Il prodotto ottenuto è quindi 100% vegetale e adatto a vegetariani e vegani.

Articolo scritto dalla Dott.ssa Emanuela Benassi – responsabile scientifica di Fitoben