Tite Togni è una straordinaria atleta e una preziosa amica de L’altra medicina magazine. Coltiva da anni la passione per la corsa e per l’Iyengar Yoga, una pratica specifica per i runners. Alcune preziose indicazioni di BKS Iyengar hanno permesso a Tite di perfezionare lezioni mirate a sviluppare resistenza, equilibrio, concentrazione e sensibilità e migliorare la performance della corsa preservandosi dai tanti piccoli infortuni.

Con questa pratica si riporta equilibrio al lavoro muscolare tra la parte inferiore del corpo (la più sollecitata nella corsa) e quella superiore. Così si aumenta la consapevolezza dell’insieme della colonna vertebrale, si riporta spazio e ossigeno nelle articolazioni che subiscono l’impatto col terreno (caviglie, ginocchia, anche, zona lombare). L’allievo gradualmente apprende le posizioni capovolte e impara a ristabilire una respirazione calma prima e dopo lo sforzo.

Col Pranayama, il runner impara a gestire l’ansia e lo sforzo prolungato, trasformando la corsa in un asana, in “meditazione in azione”, per correre, solidi e leggeri al tempo stesso, come nella posizione della Montagna.

Tite Togni sarà presente allo Yogadventure di San Candido, dove porterà una ventata di freschezza ed energia con i suoi corsi speciali ideati per professionisti e principianti dello yoga e della corsa.

Per info: www.adventureoutdoorfest.com/programma.php