La riflessologia del piede è un’arte terapeutica che consiste nel massaggiare punti ben definiti del piede, al fine di ottenere dei risultati in altre parti del corpo.

La pressione esercitata sulla zona riflessa, trasmette messaggi al cervello, stimolandolo ad intervenire su organi, apparati e sistemi coinvolti nella sofferenza, affinché le risorse ancora sane disponibili nel corpo vengano liberate, restituendo all’individuo lo stato di benessere.

Molti i campi di applicazione della riflessologia del piede: Disordini ormonali, iperidrosi, gravidanza a rischio, difficoltà al concepimento,menopausa, circolazione del sangue e linfatica rallentata, insonnia, ansia, paura e attacchi di panico, stati infiammatori, patologie specifiche del piede ( alluce valgo ecc.. ), sostegno al paziente oncologico.


Per saperne di più, siete tutti invitati all’evento che si terrà a Milano il 19 settembre. Daniela Roccatello e il suo staff, collaboratori e amici de L’altra medicina magazine, vi spiegheranno perché scegliere la riflessologia del piede come via di cura.

La partecipazione è gratuita previa conferma a Ripra, telefono 339.1415955; info@ripra.it.


Vi aspettiamo quindi giovedì 19 settembre, dalle 18 alle 19.30, presso Fondazione Humaniter, Aula Lucchini, 1° piano, via San Barnaba 48, Milano