In programma venerdì 16 marzo, in live streaming, il secondo appuntamento del ciclo Info Salus: temi di grande attualità trattati con un approccio innovativo e trasversale alla salute.

Il convegno è dedicato all’antibiotico-resistenza che è causa attualmente di circa 11.000 morti all’anno in Italia, su più di 30.000 in tutta Europa. Quali le strategie possibili per prevenirla e quali i principali errori degli italiani, primi in Europa? Nell’epoca del Coronavirus, la sovra infezione batterica è una complicanza comune nelle polmoniti virali che vede un ampio uso di antibiotici in questi pazienti. Proprio a causa dell’antibiotico-resistenza, però, la terapia può non risultare efficace.

Il tema sarà affrontato dal dr. Alberto Donzelli – medico esperto di sanità pubblica e membro del comitato scientifico della Fondazione Allineare Sanità e Salute, da Milena Simeoni – ideatrice del progetto SALUS e direttrice didattica della Scuola di Naturopatia LUMEN e dal dr. Giuseppe Miserotti, medico e segretario organizzativo di ISDE Italia (Medici per l’ambiente).

Il convegno è organizzato in collaborazione con l’Ufficio di Rappresentanza del Parlamento Europeo di Milano da LUMEN, associazione di promozione sociale di San Pietro in Cerro (PC) in qualità di ente capofila della Rete Europea SALUS. La Rete, attualmente formata da 29 organizzazioni internazionali provenienti da 10 paesi, ha visto nel dicembre 2019 a Strasburgo la creazione di un gruppo di interesse su salute, sostenibilità ambientale e sani stili di vita. Il gruppo di interesse è ad oggi formato da sette eurodeputati di diverse nazioni e gruppi politici: Eleonora Evi (NA) in qualità di presidente, Patrizia Toia (S&D), Rosa D’Amato (NA), Mara Bizzotto (ID), Carlo Fidanza (ECR), Sirpa Pietikainen (EPP) e Tilly Metz (Greens).

Appuntamento in streaming venerdì 16 aprile ore 17: https://www.youtu.be/iHpwpS_xtlk